Windows 10, la rivoluzione ha inizio il 29 luglio

Windows 10, la rivoluzione ha inizio il 29 luglio

Tags :

Category : Software

Microsoft annuncia la data di rilascio del suo nuovo sistema operativo. Al ritorno del menù Start si aggiungono funzionalità innovative per un’esperienza ancora più personale, produttiva e intuitiva.

Microsoft ha annunciato il rilascio di Windows 10 a partire dal 29 luglio in 190 Paesi, compresa l’Italia. Il nuovo sistema operativo è pensato per essere vicino ai reali bisogni delle persone, aiutandole a migliorare la loro produttività e a rendere ancora più coinvolgenti i momenti di svago, grazie a un’esperienza personalizzata che funziona attraverso tutti i dispositivi. Con un’interfaccia ancora più semplice e intuitiva, Windows 10 offre all’utente nuove funzionalità e aggiornamenti per una maggiore sicurezza ed è scaricabile gratuitamente per tutti coloro che utilizzano Windows 7 e Windows 8.1, permettendo così a centinaia di milioni di persone in tutto il mondo di avere accesso all’ultima versione. Di seguito tutto quello che c’è da sapere sul nuovo Os di Microsoft.

 

Interfaccia familiare e migliorata. Windows 10 reintegra il menu Start, conosciuto e apprezzato dagli utenti, che consente di trovare facilmente i file e le applicazioni preferite. Il nuovo sistema operativo si avvia velocemente e altrettanto velocemente permette di riprendere un lavoro da dove si era interrotto, garantendo così una maggiore durata della batteria. In un’ottica di maggior sicurezza, Windows 10 include inoltre Windows Hello, Microsoft Passport e la protezione gratuita anti-malware Windows Defender, aggiornabile gratuitamente e continuativamente per tutta la durata del ciclo di vita del dispositivo. Il nuovo sistema operativo è infine ottimizzato per essere utilizzato sia con tastiera che con touch ed è compatibile con tutti i dispositivi e le applicazioni Windows.

 

Esperienza d’uso semplice e personalizzata. Windows 10 si adatta a tutte le diverse esigenze degli utenti per garantire un’esperienza ancora più personalizzata. Cortana, la prima vera assistente personale digitale, aiuta le persone a compiere diverse attività su diversi dispositivi2, imparando le preferenze individuali e offrendo così suggerimenti rilevanti e su misura, promemoria e un rapido accesso alle informazioni importanti attraverso comandi testuali o vocali. Windows Hello accoglie gli utenti salutandoli con il loro nome e permette l’accesso al PC senza bisogno di digitare la password, ma semplicemente grazie all’autenticazione biometrica. Con Windows 10, il device interagirà senza problemi con i tradizionali mouse e tastiera oppure attraverso nuove modalità quali la voce, la penna o i gesti.

 

 

Maggior produttività. Windows 10 aiuta le persone a ottenere di più con meno sforzi, come mai prima d’ora. Microsoft Edge, il nuovo browser sviluppato per un’esperienza di navigazione senza precedenti, consente di prendere note o appunti direttamente sui siti web, di condividere e di visualizzare i contenuti in modalità Lettura. Inoltre, con l’integrazione di Cortana, Microsoft Edge è in grado di effettuare velocemente le ricerche per proporre contenuti basati su interessi e preferenze personali. Rapido, semplice e personalizzato, Microsoft Edge è nato per consentire alle persone di concentrarsi sui contenuti per loro rilevanti, interagendo in modo fluido con il web. Inoltre, in aggiunta alla versione completa della suite Office 2016 per desktop, è disponibile anche l’applicazione universale Windows che include Word, Excel, PowerPoint e Outlook per un’esperienza integrata su tutte le piattaforme.  Sviluppato fin dall’inizio per sfruttare tutti i vantaggi di Windows 10, Office permette di creare e modificare documenti Word, creare presentazioni PowerPoint con annotazioni prese in tempo reale e aprire o aggiornare fogli di calcolo senza utilizzare tastiera e mouse, grazie alle nuove funzionalità touch di Excel.

 

 

Produttività e intrattenimento cross device. La funzionalità Continuum di Windows 10 trasforma un dispositivo mobile in un vero e proprio PC e viceversa per garantire un’esperienza desktop completa anche in mobilità. Xbox su Windows 10 estende le funzionalità di gioco di Xbox Live sia ai PC con Windows 10 che ai tablet; le persone potranno comunicare con i propri amici sui PC Windows 10 e Xbox One mentre giocano su PC e condividere contenuti attraverso Game DVR. Sarà inoltre possibile effettuare lo streaming dei giochi direttamente dalla console Xbox One su PC o Tablet Windows 10. I giochi sviluppati per DirectX 12 su Windows 10 saranno potenziati nella velocità, nell’efficienza e nelle capacità grafiche.

 

Preordine e disponibilità. Il prossimo 29 luglio tutti gli utenti potranno avere Windows 10 per PC, tablet e Smartphone. I dispositivi Windows 8.1 saranno facilmente aggiornabili a Windows 10 e molti rivenditori supporteranno l’aggiornamento dei device.